/ NEWS
Fashion Advertising, News, Web Marketing
13 novembre 2014
La comunicazione ai tempi della crisi

Visto che (ahimè) siamo all’interno del turbine della crisi nel quale alle volte scorgiamo uno spiraglio, ma che non lascia vie di fuga, questa settimana vogliamo fare un piccolo focus su un punto molto delicato della comunicazione, quello di un’azienda in crisi.

Molte aziende nel corso della storia si sono risollevate grazie ad una strategia di successo comprensiva di una comunicazione efficace e stimolante.

La comunicazione in questo caso, acquisisce un ruolo fondamentale e, se gli strumenti vengono utilizzati in maniera chiara ed efficace, divengono punto focale per superare una situazione di crisi e mantenere una buona reputazione.

Ecco le cinque caratteristiche fondamentali della comunicazione in caso di crisi: (dal sito ninjamarketing.it)

Coerente e Centralizzata, a questo scopo è fondamentale individuare un membro del Crisis Management Team che si preoccupi di relazionarsi con i diretti interessati.
Chiara, è infatti controproducente palesare atteggiamenti che sminuiscono la situazione di crisi, al contrario è fondamentale riportare i fatti e le conseguenze in maniera trasparente e se necessario ammettere le proprie responsabilità.
Rapida e precisa, in questo modo si riesce ad evitare la divulgazione di notizie false o incomplete che rischierebbero di complicare la situazione già delicata e difficile da governare.
Aggiornata, così, il pubblico di riferimento, si potrà rendere conto autonomamente degli sviluppi e dei progressi nella gestione della crisi.
Condivisa, cioè rivolta alla collettività, sia a livello interno che esterno all’azienda.

en-In-Bubbles-Over-Paris-3

No Comment 0 , , , ,

There are 0 comments

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>