/ NEWS
Web Marketing
23 dicembre 2013
Cinque modi per dare uno shake ai vostri profili.

Shake your social!

Tutti consapevoli dell’importanza dei social network, tutti consapevoli che ogni social ha il suo pubblico e il suo linguaggio; detto questo una buona strategia deve anche prendere in considerazione la possibilità di integrare tra loro i vari canali social, soprattutto quelli che in Italia non hanno ancora una ampia diffusione. Ecco quindi cinque modi per dare uno shake ai vostri profili:

social media map connection

social media connection

Instagram e Twitter

Postate una immagine su Instagram e condividete con i vostri follower di Twitter il vostro scatto; scegliete un commento accattivante che dia la giusta spinta ad aprire il link.

Facebook e Pinterest

Pinterest in Italia non è una piattaforma molto diffusa (per il momento) mentre Facebook è sicuramente il social network più popolare: condividete le board di Pinterest con i vostri fan semplicemente collegando i due account e aggiungendo una apposita tab al profilo Facebook. A questo proposito vi segnalo Woobox, gratuito e molto semplice.

Twitter e Blog

Scritto un nuovo post sul vostro blog? Twittate un brevissimo riassunto del vostro articolo, magari corredato da una immagine accattivante e rimandate con un link al vostro blog. Il link deve essere ovviamente ridotto, utilizzate i servizi di Google o di Bitly.

Facebook e Instagram

Avete mai pensato ad un bell’Instagram Round Up? Pubblicate ogni settimana sulla vostra pagina facebook un riassunto dei vostri scatti più belli con un rimando al vostro profilo Instagram!

You Tube e Twitter

Avete visto un video divertente su YouTube o avete creato una playlist? Condividetela con i vostri follower su Twitter, i video sono estremamente virali, soprattutto quelli di breve durata (all’incirca sui 30 secondi).

Dimenticato qualcosa? Ditelo voi!

No Comment 0 , , ,

There are 0 comments

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>